106tub.eu
SISTEMA 106 T.U.B. 2009 / 2017 ©
Organizzazione e Controllo del 'nuovo' INTERMEDIARIO FINANZIARIO 106 TUB - VIGILATO
FOCUS ON:
COLLABORAZIONI PROFESSIONALI & PARTERSHIP
Collaborazione professionale con Studi Commercialisti e Studi Legali per adempimenti degli Intermediari Finanziari verso gli Organi di Vigilanza

La DLVA-FIDES Consulting S.r.l. attraverso 106tub.eu fornisce una collaborazione professionale e specialistica allo Studio Commercialista e/o Studio Legale che ha rapporti con la società finanziaria operante o da costituire. Tale collaborazione mira a rappresentare un supporto operativo in tutto l'iter organizzativo e autorizzativo del nuovo intermediario finanziario unico vigilato.

La collaborazione professionale ha l'obiettivo di individuare ed interpretare le disposizioni primarie e secondarie di settore che vanno a regolamentare i nuovi intermediari finanziari ed applicarle, nel caso specifico, alla società finanziaria iscritta nell'elenco generale iscritta ex art. 106 TUB ovvero da costituire ex novo.

Tale collaborazione non mira altresì al rapporto diretto con il cliente ma al rapporto diretto ed esclusivo con il professionista, salvo espressa richiesta del committente "Studio professionale/Studio associato".

Il nostro supporto professionale- specialistico prevede, nello specifico:

1. l'analisi degli adempimenti del nuovo intermediario finanziario unico vigilato;
2. l'assistenza e consulenza alla migrazione a nuovo intermediario finanziario vigilato da iscriversi nell'apposito albo, con l'esame delle eventuali problematiche connesse con la valutazione dei rischi cui sono esposti gli intermediari finanziari, al fine di non incorrere in sanzioni di non conformità alle nuove disposizioni di vigilanza;
3. la predisposizione della documentazione necessaria da allegare alla richiesta di autorizzazione che concerne in particolare:

a. la redazione della "Relazione sulla struttura organizzativa" previa definizione della stessa struttura organizzativa in conformità con le disposizioni di vigilanza e di focalizzare le richieste e le interpretazioni della normativa secondaria si settore;
b. la collaborazione nella predisposizione del business plan ed in particolare nel rispetto del requisito patrimoniale dei bilanci previsionali che saranno redatti dallo studio professionale se richiesto;
c. la redazione della richiesta di autorizzazione con gli annessi documenti obbligatori previsti dalle disposizioni di vigilanza;
d. l'assistenza in tutto l'iter autorizzativo per eventuali richieste di chiarimenti e/o approfondimenti.

Per approfondimenti sulla collaborazione inviare una e-mail a:assistenza106tub



 

 

 

 

 

 

 

 

LAVORA CON NOI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Collaborazioni
Professionali

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


| Home | Chi Siamo | Norme 106tub | Focus | Servizi | Contatti |